Archivio per categoria GDPR

Formazione – Secondo Modulo Master per DPO – 27 maggio 2018

Formazione – Secondo Modulo Master per DPO – 27 maggio 2018 

Pronti per il secondo Modulo (“Privacy e evoluzione tecnologica”) del Master per DPO organizzato dal Centro Studi con Kiwa Idea. Si comincerà domani con la giornata ancora interamente dedicata alle tematiche privacy condotta dai Soci Rosanna Sovani e Andrea Puligheddu e si chiuderà il giorno successivo con gli attesi interventi di Andrea Vitaletti e Stefano Leonardi che esploreranno i temi di maggiore avanguardia tecnologica. Il programma è consultabile al link: http://www.kiwaidea.it/I_nostri_Corsi/Pagine/idea/ViewNotizieCorso.aspx?ni=1251 ed è possibile iscriversi anche a singoli moduli.

Eventi – Pienamente applicabile il GDPR – 25 maggio 2018

Eventi – Pienamente applicabile il GDPR – 25 maggio 2018

Dopo due anni di attesa diventa finalmente “applicabile” il Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento UE n. 679/2016). Molte le iniziative istituzionali di questi giorni a partire dal Convegno organizzato ieri dal Garante per la protezione dei dati personali a  Bologna a vantaggio  dei DPO e che ha visto una grande partecipazione sia in sala che via streaming (il programma e i video degli interventi sono rinvenibili al link https://www.youtube.com/watch?v=dG8KCEdVa9k. In sede comunitaria, da segnalare nella stessa data l’incontro fra i rappresentanti delle autorità di protezione dati degli stati membri, anche al fine della prevista trasformazione del Gruppo Art. 29 nel Comitato europeo per la protezione dei dati e il lancio, il giorno successivo, del relativo sito  web https://edpb.europa.eu/edpb_en.

PNT – Prorogato al 15 luglio il termine per partecipare al Bando per la miglior tesi di laurea – 24 maggio 2018

PNT – Prorogato al 15 luglio il termine per partecipare al Bando per la miglior tesi di laurea 24 maggio 2018 – In data odierna il Consiglio Direttivo del Centro Studi, al fine di favorire la massima partecipazione, ha deciso di prorogare al 15 luglio 2018 il termine, originariamente fissato al 31 maggio corrente, per l’inoltro delle domande di partecipazione al Premio per la miglior tesi di laurea o di dottorato sui temi legati alla privacy e all’innovazione tecnologica. Restano validi tutti gli ulteriori termini e condizioni fissati dal bando (v. https://www.centrostudipnt.org/wp/wp-content/uploads/2018/03/Bando-2018.pdf).

Formazione – Concluso anche il Master Breve II Edizione a Bologna – 18 maggio 2018

Formazione – Concluso anche il Master Breve II Edizione a Bologna – 18 maggio 2018 – Si è svolta ieri l’ultima giornata “Master Breve UPI” organizzato a Bologna dal  Centro Studi con Upi Emilia Romagna. Si trattava di una seconda edizione, aggiornata nei contenuti e nella didattica. Direttore e Vice Direttore del Centro Studi hanno illustrato in particolare le ultime novità relativamente a DPO, registro dei trattamenti e nomine interne. È stato anche mostrato il funzionamento del tool della Cnil messo a disposizione del Garante sul proprio sito istituzionale, spiegandone i passaggi più complicati. Particolarmente apprezzata è risultata l’esercitazione condotta nella seconda parte della giornata, con i discenti impegnati a redigere informative e atti di nomina.

Eventi – Il Centro Studi presente al Data Driven Innovation – 18 maggio 2018

Eventi – Il Centro Studi presente al Data Driven Innovation – 18 maggio 2018  – Nell’ambito della sessione Infrastuctures for data odierna è stata organizzata una tavola rotonda coordinata da Antonio Sassano, Presidente della Fondazione Ugo Bordoni, dall’accattivante titolo “5G e Infrastrutture Abilitanti” che ha portato all’attenzione generale il tema dell’imminente avvio della rete 5G e i connessi rischi per la protezione dei dati personali. Al socio PNT Angelo Cianciosi è stato affidato il ruolo di “provocatore” con la sua relazione dal titolo “Utilizzo di dati nel mondo IoT: scenario di un caso d’uso estremo”  ampiamente apprezzata e ripresa dagli  altri relatori (qui le slide: https://www.slideshare.net/DataDrivenInnovation/utilizzo-di-dati-privati-nel-mondo-iot-scenario-di-un-caso-duso-estremo-angelo-cianciosi-mrm-mccann)

Formazione – Al via il Master per DPO – 16 maggio 2018

Formazione – Al via il Master per DPO – 16 maggio 2018

Partirà domani, con la giornata introduttiva tenuta da Laura Conti, il 1° Master per DPO organizzato dal Centro Studi in collaborazione con Kiwa Idea srl (v. precedente comunicato  del 2.5.2018); il giorno successivo sarà Stefano Orlandi ad intrattenere i partecipanti sui temi di protezione dei dati personali. Sicurezza, organizzazione, soft skills e nuove tecnologie saranno invece gli argomenti dei prossimi moduli.

Parte il Master PNT per la certificazione UNI 11697:2017

2.5.2018 – Formazione – Il Centro Studi, in collaborazione con Kiwa Idea, ha predisposto un Corso di 80 ore, specificamente rivolto a chi riveste (o vorrà rivestire) la qualifica di Responsabile della protezione dei dati (DPO), che consentirà – previo superamento di apposito esame – di ottenere la certificazione UNI 11697:2017 sui profili professionali certificabili in ambito privacy.

Il Corso sarà svolto integralmente da Soci del Centro Studi e per volontà di quest’ultimo il costo sarà tenuto al minimo di mercato. Sono inoltre previsti specifici sconti, sia in termini di modularità della frequenza che di riduzioni della quota di partecipazione.

Il programma è rinvenibile al seguente link http://www.kiwaidea.it/I_nostri_Corsi/Pagine/idea/ViewNotizieCorso.aspx?ni=1251

GDPR – Comunicazione della Commissione del 2 febbraio 2018

GDPR – Comunicazione della Commissione – 2 febbraio 2018 – Porta la data del 24 gennaio 2018 la comunicazione n. 43 della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio contenente gli “orientamenti” per l’applicazione diretta del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali di imminente entrata in vigore. Si tratta di un interessante documento (leggilo qui) che illustra le novità più significative del nuovo strumento e fa il punto sulle iniziative portate avanti da Commissione e Gruppo Art. 29 e sui passi da intraprendere entro il 25 maggio prossimo, in particolar modo dai governi nazionali e dalle singole Autorità di protezione dati, oltre che, ovviamente, dai destinatari delle disposizioni.