1. I soci del Centro Studi si distinguono in alcune categorie
  1. Soci Fondatori, sono tutti coloro che hanno partecipato all’atto costitutivo dell’Associazione o che, ad insindacabile giudizio del Consiglio direttivo, vi siano ammessi su specifica richiesta presentata nei primi quattro mesi dalla costituzione dell’Associazione
  2. Soci Ordinari, sono coloro che vengono ammessi, per delibera assunta a maggioranza dal Consiglio Direttivo, su presentazione da parte di almeno un socio e previa sottoscrizione di apposita domanda contenente anche un curriculum vitae aggiornato e la dichiarazione di accettazione dello statuto del Centro Studi e dei regolamenti interni
  3. Soci Onorari, sono proposti dal Consiglio direttivo o da almeno 1/5 dei soci regolarmente iscritti, la loro nomina deve essere approvata con la maggioranza dei voti validi del medesimo Consiglio ed accettata dal soggetto interessato.
    L’Assemblea generale può valutare l’ipotesi di ammettere alla qualità di socio oltre le persone fisiche, anche le persone giuridiche, gli enti di fatto e le società con scopi analoghi o affini a quelli del Centro Studi.
  1. Come si diventa soci del Centro Studi?
    L’art. 7, comma 1, dello Statuto, così come sopra accennato, prevede che per diventare socio ordinario del Centro Studi occorra la presentazione da parte di almeno un altro socio. La relativa candidatura, comprensiva di uno specifico c.v., viene esaminata dal Consiglio direttivo che, valutato il profilo presentato, delibera a maggioranza in ordine alla relativa ammissione
  2. (Alcuni dei) nostri Soci

(Nella presente sezione sono riportati i nominativi e brevi c.v. dei Soci che hanno fornito il relativo consenso)